PER ALTRE 

IMMAGINI 

(CLICCA QUI)

 

 

 

CANI DA GUARDIA: I MIEI RIPRODUTTORI

TURKMEN ; CANE DA GUARDIA MASCHIO

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

ATTILA ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

 

 

HAMMER ;CANE DA GUARDIA MASCHIO

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

TAJIK ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO 

DRAGON; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

GIOVANE PROMESSA

TIGER ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

 

 

SPARTAK ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO  

 

NUR ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

SHOGUN ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

HAKAL ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

HANNIBAL ; CANE DA GUARDIA Maschio

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO 

 

LE MIE FATTRICI

 

ATENA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO

 

ZAIRA : CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

IZA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

NANUK : CANE DA GUARDIA FEMMINA  

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

YENA : CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO

 

AMBRA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO  

GUARDA IL VIDEO

 

 

LINCE ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

  1° LIVELLO ROSSO  

GUARDA IL VIDEO

AURA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

KARA-KELE ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

ULTIMI ARTICOLI!

Mi sono sempre chiesto se i miei cani da guardia, una volta messi alla prova seriamente, e non con il solito test, fossero stati in grado di far valere il proprio carattere, mostrando tutto quello che sanno fare senza aver bisogno di scuole o addestramenti vari. Al contrario di quello che succede invece con i loro proprietari che, seguendo alla lettera i miei consigli e consultandomi in caso di bisogno riescono a gestire il loro cane da guardia nel modo migliore, senza andare incontro al ben che minimo problema. Una delle domande frequenti che mi viene posta è la seguente: "ma i suoi cani sarebbero in grado di fermare un intruso? Potrebbero sventare un tentativo di furto? Potrebbero fermare un malvivente che cerca di aggredirmi?". Bhe, è facile dire: "certamente, i miei cani da guardia da fanno tutto questo", ma onestamente preferisco stare con i piedi per terra andando avanti con serietà e onestà nei confronti di chi ha fiducia nei miei confronti, lasciando cani da guardia super eroi ad altri. Nonostante io sia ormai abituato a vederli ringhiare e strappare le reti delle recinzioni, non posso dire che uno dei miei cani abbia sventato un tentativo di furto ma, come dice il proverbio, MAI DIRE MAI. È passato circa un anno da che Marco di Novara venne da me in allevamento, principalmente per conoscere un po' IL PASTORE DELL'ASIA CENTRALE e secondariamente per capire se avrebbe fatto al caso suo. Voleva un cane non troppo spinto ma che potesse fare una buona guardia (al contrario di quelli posseduti in precedenza) e che fosse ottimo con la famiglia. All'epoca avevo alcuni cuccioloni disponibili di età superiore agli otto/dieci mesi (maschi e femmine ). Tra questi stavo particolarmente osservando KARAKELLE,

Cane da guardia Pastore dell'Asia Centrale

figlia di ATENA 

Cani da Guardia, Pastore dell'Asia Centrale

 

e KIVAN

 

sorella della mia grande NANUK

che, come sapete, non ha mai lasciato il mio allevamento e ora è una delle mie super guardiane. KARAKELLE, fino a sette/otto mesi, non si è mai mostrata essere pari o appena meno della sorella, ma qualcosa mi diceva che maturando mi avrebbe dato sicuramente ottime soddisfazioni, visto che su quattro cuccioli di ATENA era l'unica che stentava a mostrare un po' di carattere. Cominciai a parlare di lei con Marco spiegadogli che, sebbene fosse una cucciolona, non gli avrebbe creato problemi nella gestione e tanto meno nel socializzare. Gli feci anche notare che, per quanto riguarda la guardia, sarebbe stato solo questione di tempo. Marco se ne andò soddisfatto portando con se KARAKELLE,

anche se un pò titubante per la sua età (per quanto si faccia meno fatica con un cucciolone che con un cucciolo). Dopo pochi giorni cominciammo a scambiarci alcune telefonate e messaggi, giusto per dargli importanti consigli su come gestirla al meglio e su come farla socializzare con il resto della famiglia. Ogni volta lo sentivo più tranquillo e felice di averla, mentre mi raccontava tutti i suoi progressi: come si comportava con gli estranei, della super guardia che faceva e di quanto era affettuosa con loro.

Da allora è passato circa un anno. Marco e famiglia sono molto soddisfatti                                  

e innamorati di questa cucciolona,

 

 

 

 

 

 

ormai quasi adulta, decisero che era arrivato il momento di portarle a casa un compagno e, visto come si era trovato con KARAKELLE, questa volta pensarono bene di scegliere un soggetto di tutto rispetto: un maschietto con la M maiuscola: CAOS

,un erede del grande TAJIK.

Da subito formarono una coppia formidabile. Sebbene la differenza di età, il nuovo cucciolo si ambientò al volo, cercando, a soli 5 mesi, di sottomettere KARAKELLE. Dopo l'esperienza con la cucciolona e, grazie a qualche buon consiglio, Marco non ebbe più difficoltà a gestire i due, cosicchè anche il numero delle telefonate diventò sporadico. Ricevetti però, di recente, un'email che confermò a pieno i miei passati presupposti riguardo KARAKELLE. La formidabile coppia di cani da guardia, infatti ha letteralmente sventato un tentativo di intrusione da parte di un impostore, questo è quanto mi racconta Marco:

"Io e mia moglie abbiamo due figli che amano i cani come noi e passerebbero tutto il tempo con loro. Abitiamo in una casa isolata con una femmina di Asia Centrale di 2anni (karakelle) e un maschio di 5 mesi (Caos). Abbiamo avuto in precedenza altri cani che avevamo preso per la protezione famigliare ma purtroppo, sotto questo aspetto, si sono rivelati una vera delusione. Ci siamo rivolti pertanto a Roberto, che ci ha consigliato al meglio e ci ha seguiti nell’inserimento dei due cani (avvenuti ad un anno di distanza l’uno dall’altro), aiutandoci a capirli ed apprezzarli per quello che sono: una razza a se, con doti innate alla guardia, estremamente rustici ed affidabili con la famiglia. Abbiamo subito apprezzato il carattere forte e calmo di questi cani, e non potremmo più farne a meno.

In un pomeriggio di ottobre è capitato questo episodio:

Mia moglie (reduce da un incidente in moto e pertanto temporaneamente su sedia a rotelle) era in casa da sola, quando hanno suonato al citofono. Un uomo ben vestito e con una cartellina in mano si è presentato gentilmente dicendo di dover lasciare dei documenti. Mia moglie esce di casa e (restando dietro al cancellino chiuso) parla con lo sconosciuto. Lui sempre molto gentilmente si presenta come rappresentante della Folletto, chiedendo di farsi aprire per poter appoggiare la sua cartellina e illustrare meglio i prodotti.I cani abbaiano già da un pezzo e lo tengono d’occhio, mentre lui cerca di imbonire mia moglie. Karakelle controlla la situazione agitata, mantenendosi con le zampe anteriori appoggiate al cancello, abbaiando e ringhiando ad ogni minimo movimento dell’uomo, sempre sostenuta dal piccolo Caos. Improvvisamente il falso rappresentante cambia tono e commette l’errore di infilare il braccio attraverso le sbarre del cancello per afferrare mia moglie e costringerla a farsi aprire. Karakelle non esita e gli morde il braccio in modo fulmineo, facendogli emettere un urlo di dolore e contemporaneamente, mollare la presa, lasciando a mia moglie la possibilità di arretrare liberandosi da quella situazione. Nel giro di qualche secondo il delinquente si è poi dileguato facendo perdere le sue tracce. In tutto questo trambusto, la sirena dell’antifurto del mio vicino (che suona inutilmente ad ogni ora) ovviamente non ha suonato. In compenso a casa sua negli ultimi due anni, sono entrati i ladri 3 volte!!!".

Oggi come oggi se qualcuno mi dovesse chiedere se in miei cani sono in grado di fare un eccellente lavoro di guardia , ovviamente saprei cosa rispondere.....GRANDE KARAKELLE

 

Verdepiù

 

CANI DA GUARDIA:

NUOVI CUCCIOLI IN

SELEZIONE 

FIGLI DI 

ATTILA  PER  ASIA 

ceduto

disponibile

 

ceduta

ceduta

cedute

ceduti 

CANI DA GUARDIA 

NUOVI CUCCIOLI IN 

SELEZIONE

FIGLI DI 

TAJIK  PER ZAIRA

 

 CEDUTO

 

CEDUTO

CEDUTO

CEDUTA

DISPONIBILE

CEDUTO 

DISPONIBILE

CANI DA GUARDIA 

NUOVI CUCCIOLI IN

 SELEZIONE 

FIGLI DI 

ATENA PER SHOGUN

TUTTI CEDUTI

 

CANI DA GUARDIA

NUOVI CUCCIOLI IN 

SELEZIONE

NANUK PER TIGER 

TUTTI CEDUTI 

 

 

 

Area Riservata