PER ALTRE 

IMMAGINI 

(CLICCA QUI)

 

 

 

CANI DA GUARDIA: I MIEI RIPRODUTTORI

TURKMEN ; CANE DA GUARDIA MASCHIO

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

ATTILA ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

 

 

HAMMER ;CANE DA GUARDIA MASCHIO

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

TAJIK ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO 

DRAGON; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

GIOVANE PROMESSA

TIGER ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

 

 

SPARTAK ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO  

 

NUR ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

SHOGUN ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

HAKAL ; CANE DA GUARDIA MASCHIO 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

HANNIBAL ; CANE DA GUARDIA Maschio

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO 

 

LE MIE FATTRICI

 

ATENA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO

 

ZAIRA : CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO

GUARDA IL VIDEO

IZA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

NANUK : CANE DA GUARDIA FEMMINA  

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

YENA : CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO

 

AMBRA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO  

GUARDA IL VIDEO

 

 

LINCE ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

  1° LIVELLO ROSSO  

GUARDA IL VIDEO

AURA ; CANE DA GUARDIA FEMMINA

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

 

KARA-KELE ; CANE DA GUARDIA FEMMINA 

1° LIVELLO ROSSO 

GUARDA IL VIDEO 

ULTIMI ARTICOLI!

S.LUCIA E' ARRIVATA !!!!!!!!!!

Presto mostrero' a tutti il regalo di S.Lucia arrivato all'allevamento I GUARDIANI DEL NAVIGLIO .....

E' passato circa un mese e mezzo da quando  sono andato in Transilvania alla ricerca di nuovi esemplari di PASTORI DELL'ASIA CENTRALE  e ad assaporare terre di lupi , pastori e cani aborigeni , devo dire che allora rimasi molto soddisfatto del viaggio e di tutto quello che ho potuto vedere , sebbene il soggiorno sia stato piuttosto breve , ho avuto modo di incontrare il padre del mio TIBETCANI DA GUARDIA        il  grande KURUK  CANI DA GUARDIA

uno dei cani  piu' prestigiosi della Transilvania , un vero e proprio guerriero , considerato da tutti i pastori locali  il miglior cane in assoluto ( ed io oggi come oggi mi godo spassionatamente uno dei suoi figli ) . Ho visto il padre di Shogun , ho visto da vicino combattimenti tra cani ,  quasi all'ultimo sangue , ho visto diversi esemplari che se fosse stato per me avrei  spinto in valigia e portato a casa , ovviamente nulla di fatto visto e considerato che il viaggio era in aereo . Tra tanti cani visti e fotografati , ce ne fu uno in particolare che mi impressiono' sia per la struttura fisica  sia per il suo carattere , senza tralasciare la bellezza estrema di questo cane. Gli feci diverse fotografie e qualche filmato ( e' stata la mia rovina ) poi proseguii per il tour panoramico  ma senza che questo straordinario soggetto mi uscisse un istante dalla mente. Purtroppo come dicevo , la vacanza duro' poco e a breve rientrai a casa . Al rientro ovviamente mi aspettava un sacco di lavoro arretrato e per qualche giorno non ebbi modo di pensare a quell'esemplare meraviglioso , inoltre tornando in mezzo ai miei cani riuscii quasi a dimenticarlo visto che mi rendevo conto sarebbe stato impossibile averlo . Nel frattempo ho cominciato a seguire da vicino  il mio grande Shogun e preparare un nuovo box per lui , piu' spazioso e molto piu' accogliente di quello dove vive ora , giusto perche' ultimamente si lascia accarezzare e cominciamo ad avere un'intesa non da poco , o meglio , secondo me mi concede cosi' tanto perche' e' stanco di essere recluso e non vede l'ora di poter galoppare in uno spazio molto piu' ampio. Ho messo a disposizione, eliminando un'altra parte di vivaio, circa 3000 m di area che sto' recintando  questo perche' chi mi chiama : QUELLO CHE VENDE LE PIANTE E HA QUALCHE CANE  sappia che vendo si le piante , ma allevo cani non da poco , anzi cani estremamente spettacolari , e se tra questi ce n'è qualcuno di livello inferiore , e' perche' io ho deciso di aiutare, visto lo spazio che ho ,  chi era in esubero. Mentre stavo preparando il nuovo box di Shogun, PURTROPPO ho cominciato a pensare nuovamente a quell'esemplare in Transilvania e visto che sono quello che vende le piante , detto fatto con uno dei miei operai pratico di quelle zone , a tavolino ho cominciato a prendere seriamente in considerazione di farmi un mega regalo di S. Lucia , partire allo sbaraglio con il mio furgone , dormire come aborigeni sul sedile e a rotazione guidare per circa 1800 km , cercare il mio incubo , pagare qualsiasi cifra richiesta , caricarlo e portalo a casa nel mio allevamento . Detto cosi' non e' poi difficile di conseguenza Lunedì senza  pensarci un istante , alle 03,00 del mattino io e Hasan ci siamo messi in moto per questa nuova avventura. Incredibile ma vero , uniche tappe per caffe' e gasolio e alle  cinque del pomeriggio gia'  lo stavamo cercando . Non e' stato semplice ritrovare l'abitazione dove l'avevo visto , in effetti dopo circa due ore sospendevamo per eccesso di stanchezza. Martedì , dopo una notte dormita sul sedile del mio furgone , subito alle 06,00 del mattino eravamo gia' al lavoro , a setacciare casa per casa in attesa che mi tornassero in mente particolari per   aiutarmi  a trovarlo. Poi nel pomeriggio quando cominciavo a dare segni di delusione , percorrendo una delle strade principali , ho incrociato il proprietario del cane ....mi credete se vi dico che il furgone si e' girato da solo ? mega sorpasso e lo abbiamo fermato sul ciglio della strada . Hasan parla abbastanza bene la loro lingua , di conseguenza non e' stato difficile arrivare alla sua abitazione. Molto cordiale e molto gentile , ci ha ospitati in casa dopo aver saputo cosa volevo . Trattativa dolorosa per il mio portafoglio , ma come avevo detto prima di partire , ''nulla mi impedira' di portarlo a casa'' . Alla fine della trattativa e dopo aver pagato il dovuto , siamo usciti nel cortile e la in fondo come la volta scorsa c'era lui   DOKI CANI DA GUARDIA


abbaiava e ringhiava come un leone , strattonando la catena per arrivare a noi...

il tempo di aprire il portellone del furgone , aprire la gabbia che tempo fa aveva trasportato Shogun, e Doki era mio . Partenza immediata la nostra , visto l'entusiasmo che avevo e la voglia di vedere questo gioiello della natura calpestare l'erba di Brescia . Il ritorno e' stato ancor piu' veloce , abbiamo evitato anche i caffe' pur di arrivare a casa , ovviamente un paio di tappe abbondanti per far respirare un po' il cane e poi nuovamente in strada . Mercoledì alle dieci e quarantacinque entravamo con il mezzo in allevamento , dopo che una mia collaboratrice aveva gia' preparato tutto per scaricare Doki senza che nessuno si potesse fare male . Il box l'avevo preparato vicino alla mia NANUK CANI DA GUARDIA

convinto che tra i due non ci fosse stato motivo di preoccuparsi , qualche scontro alla rete e poi ognuno per i fatti suoi . In effetti dopo aver fatto entrare Doki ,segno'  bene tutto il territorio urinando ovunque senza preoccuparsi che tutti i miei cani gli abbaiavano contro e la stessa Nanuk addirittura sembrava impazzire alla recinzione , tanto piu' che dopo 10 minuti ho dovuto rinforzarla con due pali tutori . Lui al contrario  nemmeno una piega , non si e' degnato nemmeno di guardarla per un istante , portandosi  verso un angolo del box lentamente ma con falcate molto lunghe , ricordandomi la camminata di una  tigre ,e' da questo che Doki ha cambiato nome, ora si chiama TIGER . Da come ho trovato la paglia nella sua cuccia e da come ha scavato in quell'angolo di box e' certo che abbia dormito tutta la notte fuori senza preoccuparsi che in questi giorni la temperatura notturna scende a - 3/4 gradi , non credo comunque sia un grosso problema , in Transilvania faceva molto piu' freddo . Sono passati quattro giorni da che TIGER e' nel mio allevamento e oggi per la prima volta ho voluto avvicinarmi a lui senza reti di mezzo. Inizialmente avevo qualche timore visto che questa mattina all'arrivo dei miei operai lui dava gia' segni di guardia , ma poi come ho messo la mano al gancio che apre il cancello lui si e' avvicinato alzando la zampa quasi come se mi volesse far capire che potevamo essere amici , senza esitare un istante ho aperto cercando di avvicinarmi , lui agilmente mi ha schivato

 CANI DA GUARDIA

andando a delimitare quasi tutta l'area disponibile , passando davanti a tutti i miei cani senza il minimo timore , anzi urinando ad ogni cancello e mettendo a disagio i miei stalloni . Finito il giro finalmente si e' ricordato di me e lentamente si e' avvicinato per poi lasciarsi cadere ai miei piedi cercando la classica grattatina di pancia. Non piu' di due minuti e' durato a coccole ,perche' nell'arrivare    CANI DA GUARDIA

uno dei miei camion , tempo pochi secondi ed era già alla recinzione con la coda diritta  e il dorso della schiena rigonfio abbaiando da grande guardiano . TIGER e' spettacolare , sicuro di se' e decisamente formidabile , un fisico asciutto e ben strutturato , per certi versi assomiglia un po a Shogun , non ha paura di niente , sicuramente sara' presto tra i miei stalloni da riproduzione ma non con fattrici che gia' possiedo e che sono ai massimi livelli come guardia , credo che lo  affianchero'   ad una femmina in arrivo , anch'essa decisamente spettacolare nella guardia con un carattere di tutto rispetto . continuate a leggere , magari questa arriva con la  Befana ........ 

Verdepiù

 

CANI DA GUARDIA:

NUOVI CUCCIOLI IN

SELEZIONE 

FIGLI DI 

ATTILA  PER  ASIA 

ceduto

disponibile

 

ceduta

ceduta

cedute

ceduti 

CANI DA GUARDIA 

NUOVI CUCCIOLI IN 

SELEZIONE

FIGLI DI 

TAJIK  PER ZAIRA

 

 CEDUTO

 

CEDUTO

CEDUTO

CEDUTA

DISPONIBILE

CEDUTO 

DISPONIBILE

CANI DA GUARDIA 

NUOVI CUCCIOLI IN

 SELEZIONE 

FIGLI DI 

ATENA PER SHOGUN

TUTTI CEDUTI

 

CANI DA GUARDIA

NUOVI CUCCIOLI IN 

SELEZIONE

NANUK PER TIGER 

TUTTI CEDUTI 

 

 

 

Area Riservata